Per visualizzare il contenuto di questo sito dovresti avere il plugin Adobe Flash Player ed un browser con i JavaScript abilitati.
Puoi installare il Plugin per Flash Player da Adobe
Bypassa il controllo se lo desideri.

Get flash player
Home >

Dettaglio del codice tributo

Codice tributo 3850
Descrizione DIRITTO CAMERALE
Modalita' Utilizzo (1) E
Tipo Tributo Enti locali-Camere di commercio (*)
Rateazione / Regione / Prov. (2) 0000
Anno di riferimento (3) AAAA
Codice Ufficio (4)
Codice Atto (5)
Note

Note
(1) L'indicazione del termine "D" nella colonna MODALITA' DI UTILIZZO sta a significare che il tributo  deve essere utilizzato solo per il versamento di imposte a debito.
L'indicazione del termine "R" nella colonna MODALITA' DI UTILIZZO sta a significare che il tributo deve essere utilizzato solo per fruire di importi a credito.
L'indicazione del termine "E" nella colonna  MODALITA' DI UTILIZZO sta a significare che il tributo può essere utilizzato  sia per il versamento di imposte a debito che per fruire di importi a credito.
La presenza del termine "(C)" nella colonna  MODALITA' DI UTILIZZO sta a significare che il tributo è utilizzabile solo presso il Concessionario della riscossione competente in ragione del proprio domicilio fiscale.
(2) Nella colonna RATEAZIONE/REGIONE/PROV., gli zeri iniziali possono non essere indicati;    'NNRR' indicano rispettivamente  la rata oggetto di pagamento ed il numero di rate complessivo; 'T0', 'T1', 'T2' e 'T3' rappresentano la territorialità competente per il tributo da referenziare con i codici disponibili sulle rispettive tabelle T0 - Tabella Regioni e Provincie autonome, T1 - Tabella Enti locali, T3 - Tabella degli enti territoriali emittenti prestiti obbligazionari. T2 rappresenta la sigla della provincia da referenziare per il tributo. 
(3) Nella colonna ANNO DI RIFERIMENTO, 'AAAA' richiede l'indicazione dell'anno cui si riferisce il versamento,  '0000'  non richiede l'indicazione dell'anno.  
(4) L'indicazione del termine "SI" nella colonna CODICE UFFICIO sta a significare che per il tributo deve essere indicato il CODICE UFFICIO.
(5) L'indicazione del termine "SI" nella colonna CODICE ATTO sta a significare che per il tributo deve essere indicato il CODICE ATTO.
(*) Nella colonna CODICE ENTE/CODICE COMUNE della SEZIONE ICI ED ALTRI TRIBUTI LOCALI deve essere indicata la sigla della provincia destinataria del versamento.
(**) Nella colonna CODICE ENTE/CODICE COMUNE della SEZIONE ICI ED ALTRI TRIBUTI LOCALI deve essere indicato il codice catastale del comune competente per l'imposta.

Attenzione

Pur avendo prestato la massima cura nella redazione dell'archivio dei codici tributo, è necessario che i risultati forniti dall'applicazione siano verificati presso le fonti ufficiali prima di ogni versamento.
Archivio codici tributo aggiornato al 10/12/2008


 News     Downloads     Search     Links Utili     Info Legali     Privacy     Codice fiscale     Cerca Tributo     Codici Tributo